Un grande inizio 2015 per Asus, che nella cornice di Las Vegas ha presentato in occasione del CES due nuovi smartphone appartenenti alla linea Zenfone, ovvero lo Zenphone Zoom che diventa il nuovo cameraphone dell’azienda e l’erede del primo modello di Zenfone.

nexus2cee_trans

Ancora una volta troviamo un ottimo rapporto qualità/prezzo ed è il primo smartphone ad essere equipaggiato con ben 4GB di memoria RAM in 2 banchi da 2GB cadauno. Il corpo del dispositivo è stato attentamente plasmato e ritroviamo materiali pregiati come il metallo a fare da padrone. Tutto il corpo di metallo spazzolato ha una silhouette di appena 3,9 mm sugli angoli e sulla parte posteriore troviamo i pulsanti di accensione e del volume.

nexus2cee_B6nAzxGCcAASfAM_thumb

Il design è molto curato e richiama le linee e le finiture degli altri prodotti della famiglia Zenfone. Il suo display è da 5,5 pollici con risoluzione 1080p di tipo IPS e con tecnologia TruVivid di Asus. Al suo interno troviamo un chipset quad-core Intel z3580 a 64-Bit in grado di sfruttare tutte le potenzialità del nuovo Android 5 Lollipop con il quale il dispositivo viene commercializzato.

La batteria da 3000mAh si ricarica in tempi molto veloci grazie alla tecnologia di ricarica rapida che permette di ricaricare il 60% di batteria in appena 39 minuti.

nexus2cee_Brand-New-ZenUI

Sul retro troviamo una fotocamera da 13Mpx con lenti F/2.0 mentre sulla parte frontale troviamo un’unità da 5Mpx.Parlando di software abbiamo già accennato alla presenza di Android 5 Lollipop mentre l’interfaccia è la minimalista ZenUI che abbiamo imparato a conoscere sui precedenti modelli, ma con qualche piccola features in più. Saranno disponibili varie versioni di Zenfone con prezzi a partire da 199$ per il modello base.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: