“L’Alieno e il Dinosauro”. Non ci troviamo di fronte al titolo di un film di fantascienza – poco ci manca – bensì davanti a quello di uno spot pubblicitario dedicato alla nuova linea smartphone ASUS di ultima generazione, ASUS ZenFone 3 Series, composta da ZenFone 3, Zenfone 3 Max, ZenFone 3 Deluxe e ZenFone 3 Ultra. La particolarità? La bizzarra trama dello spot è stato ideata interamente da gente comune, fermata per strada da due attori all’interno della campagna “Incredible is Now” avviata dal produttore taiwanese per promuovere il suo nuovo ZenFone 3.

ASUS ZenFone 3 è stato presentato a centinaia di “registi improvvisati”, ai quali è stato successivamente chiesto di creare una storia originale basandosi sulle tante qualità dello smartphone, quali l’elegante corpo unibody in metallo con bande antenna invisibili e finitura a cerchi concentrici che ben conosciamo, il sistema Hi-Res Audio rinnovato con tecnologia 5-magnet NXP e la fotocamera da 16MP con laser autofocus di seconda generazione, PDAF, color-correction RGB sensor, LED Flash dual-tone e stabilizzazione ottica dell’immagine a 4 assi.

Ed è con questo spirito che la capacità di ZenFone 3 di mettere rapidamente a fuoco i soggetti delle foto grazie al laser autofocus è interpretata all’interno del video con l’impossibile scatto di un disco volante che si muove a velocità supersonica, o che il suo potente speaker viene utilizzato dal bislacco “modello internazionale di auto” Renaldo per salvare una festa. Situazioni poco verosimili che tuttavia riassumono alla perfezione l’indole di ZenFone 3, lo smartphone che permette ai propri utenti di fare tutto ciò che si vuole.

Occorre certamente dare agli interpreti il merito che spetta loro. Le idee sono state raccolte e messe in scena da Matt Rubano e Betsy Kenney, due astri nascenti del gruppo comico improvvisato Upright Citizens Brigade. I due hanno fermato per strada e intervistato centinaia di passanti per le vie di New York e si sono occupati di selezionare gli elementi migliori per lo spot dedicato allo smartphone ZenFone 3. Per chi fosse interessato, è possibile vedere anche il dietro le quinte delle interviste presso il seguente link: Alien the Dinosaur – Behind-the-scenes.

Articolo sponsorizzato da Asus


Partecipa alla discussione