Che show internazionale sarebbe il CES se i prodotti presentati dalle varie aziende di elettronica non superassero in continuazione i limiti propri della categoria merceologica di appartenenza? È con questa filosofia che ASUS ha presentato al Consumer Electronics Show 2017 di Las Vegas ASUSPRO B9440, dispositivo capace di strappare il record di più leggero laptop business da 14 pollici al mondo al peso piuma Lenovo ThinkPad X1 Carbon (versione 2017).

E non si tratta del solito portatile business anonimo e noioso: ASUSPRO B9440, con i suoi 1,04 chilogrammi di peso ed un portamento elegante, unitamente ad un sistema di apertura che sfrutta l’effetto tiramisu del pannello – niente di nuovo, ma non per questo lo sforzo di ASUS risulta meno apprezzabile -, si fregia di una sobrietà raffinata che attira gli sguardi dei colleghi. La cornice estremamente sottile permette a questo portatile di ridurre al minimo l’ingombro: non si può fare a meno di notare, infatti, come soluzioni anche blasonate da 13 pollici (leggasi MacBook Air) siano più larghe del nuovo notebook dell’azienda taiwanese.

ASUSPRO B9440

Un fuscello che vanta tuttavia una resistenza fuori dal normale: grazie all’impiego di una speciale lega di magnesio, ASUSPRO B9440 è leggero ma estremamente durevole. Lo stesso vale per la tastiera, resistente a piccoli versamenti di liquidi (non rovesciateci sopra una intera tazza di caffè). La componentistica hardware è all’altezza di quella dei concorrenti: si parla di processori Intel Serie U Core i5 e Core i7 Kaby Lake (quindi di settima e ultima generazione), 8 o 16GB di memoria RAM LPDDR3 e drive SSD da 512GB in formato M.2 SSD.

Lo schermo è un Full HD antiriflesso (1920 x 1080 pixel), ed è in dotazione anche un quantomai opportuno sensore biometrico per il riconoscimento delle impronte digitali. ASUSPRO B9440 sarà disponibile a partire dal mese di maggio ad un prezzo consigliato di 999 dollari (a partire da).


Partecipa alla discussione