Per la priam volta nella storia della telefonia mobile, la cina ha superato gli USA per il numero di attivazioni di terminali Androd e iOS. L’azienda  Flurry che si occupa di analisi in questo settore, ha rilevato che la Cina ha attivato più dispositivi Android e iOS di qualunque altro stato. Per fare una stima, nel mese di Marzo la cina ha attivato il 24% dei device totali, contro il 21% di quelli USA. Si tratta di un grande balzo in avanti se consideriamo che all’inizio del 2011 la Cina registrava solo l’8% delle registrazioni e gli USA il 28%

Nonostante la Cina abbia apportato questo “sprint di attivazioni” il numero totali di device iOS/Android presenti sul territorio rimane ancora basso paragonato a quello del mercato USA che è quasi il doppio. Ma anche questo trend è prossimo ad invertirsi visto il ritmo a cui crescono le attivazioni Android e iOS e anche grazie ai  nuovi contratti di Apple con i Carrer nel suolo cinese. Nonostante la maggior parte della popolazioni preferisce device low-cost, quella piccola percentuale di utenti high-end rappresenta un numero enorme visto il grande numero della popolazione Cinese. Solo negli scorsi anni l’utilizzo di app ( android e iOS) è cresciuto del 1.100%, quasi il doppio di ogni altro stato. Non ci stupiamo poi se anche Nokia e Microsoft puntano molto sul mercato Asiatico.

via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: