In una intervista apparsa su Siliconera a Paul Dini, famoso scrittore attualmente impegnato come script writer di Batman Arkham City,viene spiegata la relazione che ci sarà tra Catowman e Batman.

La relazione tra i due è stata sempre interpretata in modi differenti a seconda del target a cui il prodotto era diretto. Per esempio nei cartoni animati questo rapporto non è mai stato toccato. Di recente i due sembrano essersi riavvicinati, ed in Batman Arkham City verrà rappresentato proprio questo stato del rapporto.

Non stiamo però parlando di un rapporto da soap opera, nè tantomeno di un qualcosa di sdolcinato. Si tratta piuttosto di una sorta di “collaborazione affettiva”, che trova però contrasti sia nei diversi metodi di risoluzione utilizzati dai due, sia per il fatto che Catwoman è da un lato della barricata della legge ed il Cavaliere Oscuro dall’ altro.Il massimo che possono fare dunque è

They can kind of hold hands over that side, but that’s about as far as we take it in this one.

Ovvero, possono giusto stringersi la mano attraverso questa barricata, nulla di più, ed è questo lo stato sentimentale che gli sviluppatori hanno intenzione di esplorare in Arkham City.

Comunque la bellissima Catwoman ed il Cavaliere Oscuro dovranno aiutarsi a vicenda, ed è confermata la presenza di fasi stealth in cui bisognerà controllare la affascinante felina.

Batman: Arkham City arriverà il prossimo 21 Ottobre, su PC, PlayStation 3 e Xbox 360. La versione per Nintendo Wii U è attesa nel 2012.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here