La saga di Batman si è da poco arricchita dell’ultimo capitolo della saga che ha debuttato nelle scorse ore su console e su PC, sia in formato fisico con la confezione e il disco di gioco che tramite i servizi di gaming come Steam. Come i suoi predecessori il gioco ha portato sulle spalle molte aspettative, che sono rispettate appieno; almeno su console.

Gli utenti Xbox e Playstation hanno infatti riscontrato qualche fastidioso bug che è stato prontamente patchato a poche ore dalla commercializzazione da Warner Bros tramite alcuni corposi aggiornamenti di sistema. Ma il vero tallone d’Achille del titolo è stata la versione per computer che si è rivelata sin da subito un grande pasticcio: poco ottimizzata, molti bug e incompatibilità che neanche le prime patch sono riuscite a sistemare.

Lo sviluppatore Rocksteady ha infatti fatto il possibile per sistemare velocemente i problemi insorti ma questo non è bastato. Warner Bros ha infatti deciso di sospendere temporaneamente il download di Batman: Arkham Knight da tutte le piattaforme digitali, Steam in primis.

Batman Arkham Knight (2)

I problemi principali della versione PC sono un framerate che non sale sopra i 30fps neanche con le configurazioni più potenti e dettagli grafici che non sono presenti a differenza della versione per console. Insomma, per la prima volta ci ritroviamo con un gioco di grafica molto inferiore rispetto alle versioni per console. Warner Bros ha deciso quindi di sospendere le vendite del gioco e chi può dargli torto? Meglio fare una mezza figuraccia ora e risolvere quanto prima i problemi che permette agli utenti di spendere il prezzo pieno del gioco e lasciarli con l’amaro in bocca. Inutile dire che Rocksteady sta lavorando incessantemente per sistemare la questione e far si che tutti possano giocare a Batman Arkham Knight.

Warner Bros ha inoltre espresso le proprie scuse sul forum ufficiale spiegando i problemi della vicenda. Per ora non vi sono timeline per il ritorno del gioco ma sicuramente è nell’interesse di tutti che questo venga sistemato il prima possibile. Non lasciatevi fuorviare tuttavia da questo piccolo imprevisto: il gioco sembra estremamente promettente e anche le prime recensioni internazionali sembrano entusiasti. Di certo ci hanno giocato su console.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: