La open beta di Battlefield 3 sta per raggiungere i nostri schermi e già qualche informazione leaked riesce a sfuggire al controllo, raggiungendo così la grande rete e mettendosi a disposizione degli internauti più affamati di notizie.

La versione precedente al rilascio del titolo marchiato DICE è prevista per la seconda o terza settimana di settembre, ma sappiamo che è già pronta e che necessita solo degli ultimi ritocchi prima di essere distribuita al pubblico, come possiamo vedere qui. DICE ha lavorato duramente per migliorare il proprio titolo, dopo i feedback ricevuti dalla alpha ha riconsiderato alcune scelte (3d spotting), migliorato le mappe e bilanciato eventuali errori rendendo così l’esperienza di gioco migliore sotto tutti i punti di vista.

Le principali novità risiedono nel battlelog, il motore di ricerca server via web browser (unico mezzo possibile per entrare in partita), che finalmente ci presenta la modalità “Conquest Large”, ci verrà data la possibilità di combattere contro altri 63 giocatori. Ricordiamo che tale modalità sarà disponibile solo agli utenti PC. Le mappe disponibili nella beta saranno 2: Operation Métro, già vista nella alpha e Caspian Border: nella prima saranno disponibili le modalità corsa e deathmatch a squadre, mentre nella seconda conquista, conquista ampia e deathmatch a squadre. Infine, va menzionata la funzione denominata “Platoon” che ci permette di creare dei gruppi di gioco per entrare in partita con i propri compagni senza doverli invitare uno ad uno.

Non ci resta che aspettare il rilascio della beta per verificare la validità dei nuovi contenuti direttamente sul campo di battaglia. Attenti a non farvi rubare le piastrine.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi il tuo nome