Ne abbiamo già parlato diverse volte qui su TechZilla, ma per chi non ne fosse al corrente il PSN-Pass è una cartolina stampata che verrà venduta insieme a tutti i prossimi titoli Ps3 che richiederanno l’accesso ad internet per le funzioni on-line o altri servizi extra. La cartolina includerà un codice che dovrà essere registrato al proprio account PSN ed associato al gioco, in modo di poter giocare on-line. Ovviamente senza l’attivazione del pass ci saranno precluse tutte le funzioni che necessitano di connessione ai server Sony e del produttore.

Questa mossa fa si che nel caso si acquisti il gioco di seconda mano ( e quindi con il PSN-Pass già usato ) sarà possibiel giocarci solo in modalità single-player, a meno che non si compri un nuovo PSN-Pass a parte. Questa strategia di marketing, mal vista dai consumatori, ha lo scopo di eliminare il fenomeno dei giochi usati o per lo meno ridurne i danni inducendo il consumatore a pensare due volte all’acquisto visto che dovrà acquistare anche un nuovo PSN-Pass.

E’ confermato che anche Battlefield 3 richiederà questo pass, quindi se siete intenzionati ad acquistare il gioco usato forse vi conviene iniziare a risparmiare qualche euro in più per comprarlo usato o d’importazione.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here