L’HTC One X arriverà tra poco sul mercato e dai primi test con i software di benchmark possiamo già dare uno sguardo alla potenza racchiusa dietro la nuova incarnazione del top-gamma Android creata da HTC. L’HTC ci ha sorpreso molto al MWCdi Barcellona per il suo design e le sue prestazioni, ma oggi vogliamo dare un numero a questa potenza e compararlo con altri risultati. HTC One X dispone di una CPU dual-core Snapdragon S4 e un ragazzo che lavora presso il carrier AT&T è riuscito a fare un paio di screenshot dei risultati ottenuti con Quadrant. Il risultato? Basti pensare che il Galaxy Nexus ha un punteggio di 2600, mentre l’ One X guadagna ben 4952 punti.

Anche Vellamo dice la sua, con un punteggio di quasi 2500 punti, comparato a quello dei suo avversari Tegra 3 che raggiungono appena i 1500, come il transformer Prime. Ricordiamo che la versione che vedremo qui in Europa sarà equipaggiato con il chipsetTegra3 Kal’El di Nvidia e non con lo Snapdragon S4 di questi benchmark. Nonostante sulla carta il Tegra 3 sembra avere molti pregi, sembra che per il momento il vincitore sulla carta sia il nuovo Snapdragon S4 con tecnologia di produzione a 28nm. Ma si sà, i benchamrk lasciano il tempo che trovano, anche se forniscono un’indice attendibile delle performance generali. Sicuramente un’ottimo lavoro per HTC.

via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: