L’HTC One X non è stato ancora rilasciato ufficialmente, questo però non ha impedito a qualcuno di mettere le mani sul nuovo smartphone di HTC, presentato al MWC 2012, e di effettuare alcuni benchmark. L’HTC One X per il mercato americano monta però un processore diverso da quello che sbarcherà in italia e nel resto del mondo, che avrà Tegra 3.

Si scopre dai primi screenshot che il processore dual-core Soc Snapdragon S4, la cpu dell’HTC One X americano, batte qualsiasi smartphone presentato finora, persino il Galaxy Nexus.

In Quadrant l’HTC One X non teme rivali di sorta e supera comodamente anche i rivali come il Transformer Prime, munito di grafica Tegra 3 come la controparte dell’HTC One X al di fuori degli Stati Uniti.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: