Non mi stupirei se a World of Warcraft stiano fischiando le orecchie, in quanto gli utili rumor riportati da Tom’s Guide farebbero tremare di paura anche il colosso degli MMORPG. Alcune fonti dell’industria del videogioco avrebbero riportato la notizia che gli autori dei grandi pezzi da novanta quali Fallout, Oblivion e Skyrim faranno assaggiare tra poco al proprio pubblico quello che sarà l’ MMORPG ( multi massively online RPG ) della software house.

Il gioco si chiamerà Elder Scrolls Online e sarà ambientato diversi secoli prima le avventure narrate da Oblivion e Skyrim e conterrà tre fazioni principali rappresentate dalla criniera di un leone, da un drago e dall'”uccello della preghiera”. Il gioco dovrebbe vedere i primi spiragli a Maggio, per poi mostrarsi all’E3 e al Quakecon 2012, dove sarà il pezzo forte insieme a Quake. Per aggiungere carne alla brace c’è il fatto che il sito della Zenimax (società affiliata a Bethesda) starebbe cercando diversi sviluppatori con esperienza “nel mondo dei MMORPG per la creazione di un titolo non ancora annunciato”.

Insomma, se prendono Skyrim e ci mettono un vasto multiplayer, tutto il mondo ( Bethesda in primis ) non potrà che gioirne.

via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: