“Bioshock: Infinite” ha riscosso molto scalpore dal giorno della sua presentazione, tanto che è stato nominato come uno dei giochi più attesi del 2012, ma che ora vedremo posticipato al 2013. Nella giornata di ieri Irrational Games e Take Two hanno annunciato che “BioShock Infinite” è stato rimandato di 4 mesi per permettere agli sviluppatori di ultimare tutti i ritocchi al gioco.

Il terzo capitolo del gioco, ambientato in un mondo sospeso nel cielo, verrà rilasciato il 26 Febbraio 2013, a differenza della data confermata fino ad ora fissata per il mese di Ottobre. L’annuncio è stato dato da  Ken Levine sul sito:

“Quando abbiamo annunciato la data di rilascio di BioShock Infinite a marzo, ci siamo sentiti abbastanza larghi sui tempi. Da allora, abbiamo capito che sarebbero state necessarie alcune modifiche e miglioramenti per rendere  Infinite qualcosa di ancora più straordinario. Pertanto, per dare al nostro team  il tempo di cui hanno bisogno, abbiamo deciso di spostare l’uscita del gioco fino al 26 febbraio 2013. Abbiamo voluto lasciare che i nostri fedeli (e molto pazienti!) lo sapessero il prima possibile.
“Non ti illudere: BioShock Infinite è un gioco molto grande, e stiamo facendo cose che nessuno ha mai fatto in uno sparatutto in prima persona. Che cosa significa questo per voi? Ciò significa un po ‘più attesa, ma ancora più importante, significa che sarà un BioShock Infinite ancora migliore”.

Levine ha inoltre specificato che nuove informazioni verranno mostrate durante le conferenze di E3 e Gamescom.

“In questo modo, la prossima volta che vedrete il nostro gioco, sarà essenzialmente il prodotto che intendiamo mettere nella scatola”, ha detto. “La preparazione di questi eventi richiede tempo oltre allo sviluppo eil tempo che andremo a utilizzare invece per ottenere la migliore versione di Infinite nelle tue mani nel mese di febbraio.”
Il nuovo titolo porterà i giocatori al di là del regno sottomarino dei primi due giochi per metterli in Columbia, una città futuristica nel cielo, in un periodo di anarchia e di lotte.

In un’intervista con la CNN lo scorso dicembre, Levine ha descritto come era eccitato a lavorare su questa nuova impostazione di gioco. Fortunatamente i fan hanno preso bene la notizia, constatando che un pò di attesa per un titolo migliore varrà sicuramente la candela.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: