Le difficoltà di BlackBerry sono evidenti, lo sono da tempo. Tralasciando la nostalgia, c’è da ammettere che lo sforzo nel creare un prodotto particolare come il Priv, è stato importante. Purtroppo non sempre lo sforzo impiegato viene ricompensato dal duro mercato.

Non sarà stato solo il corposo prezzo di listino ad aver frenato l’interesse verso il BlackBerry Priv, ci sono tanti fattori da analizzare in una situazione delicata come quella di questo storico brand che tutti vogliono rivedere sotto un luce migliore. Se c’è da fare un primo passo, un passo rapido, quasi indolore, per poter spostare di nuovo l’interesse verso BlackBerry Priv, quello è sicuramente un prezzo più aggressivo.

BlackBerry Priv verrà riposizionato sul mercato ad un prezzo di listino più basso di 50 Dollari (da verificare se il ribasso in Euro sarà uguale). Non c’è un vero e proprio taglio di prezzo. Chiaro, BlackBerry non vuole svendere il suo Priv, non vuole tagliare via il suo aspetto esclusivo legato al mondo business, vuole farsi pagare.

Il punto prezzo è ancora alto, c’è da apprezzare la minima volontà di muovere qualcosa in una situazione difficile. La prima mossa è arrivata dal brand, ora ci sarà un naturale adeguamento di mercato per quanto riguarda le vendite on-line, dove lo street price è sempre ben differente da ciò che il produttore consiglia.

Oh, forse non è stato specificato che il piccolo adeguamento di listino arriverà solo se si compra lo smartphone direttamente da BlackBerry. Ripeto, un piccolo passo c’è. Apprezzabile ma è davvero piccolo.

BlackBerry Priv

5.4

Qualcomm MSM8992 Snapdragon 808 Dual-core 1.8 GHz Cortex-A57 + Quad-core 1.44 GHz Cortex-A53

3 GB

32 GB Espandibile

18Mp

Android 5.1.1 Lollipop

Prezzo: 321,96€ su Amazon.it 

eBay: 251,0€ NUOVO BLACKBERRY PRIV 32GB 4G LTE Q

Via
Fonte
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: