Blizzard, la softwarehouse dietro titoli del calibro di Diablo, Starcraft e Warcraft, ha annunciato a sorpresa che il suo annuale convegno dedicato al mondo Blizzard è stato cancellato. La tradizione che oramai prosegue da anni, dove vengono presentati i nuovi titoli, dove è possibile incontrare produttori e sfidarsi a duelli on-line o semplicemente passeggiare vestiti da elfi e alieni è stato cancellato per la prima volta.

La motivazione degli sviluppatori risiede nel fattoche quest’anno il team è molto concentrato sulal produzione dei nuovi capitoli per tutti i propri merchandise di successo: si attendono infatti Diablo III, StarCraft II: Heart of the Swarm e World of Warcraft: Mists of Pandaria che vi avevamo già annunciato. Una motivazione valida o solo una scusa da parte del team? Di certo non lo sapremo mai, ma purtroppo quest’anno niente Blizzcon.

grazie a Sciora della segnalazione

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: