Non ce lo aspettavamo. Apple riceve un pò della sua stessa moneta: Motorola ha vinto una causa contro Apple per violazione di brevetto in Germania. La sentenza, emessa da un Tribunale regionale di Mannheim, impone il blocco della vendita di qualsiasi dispositivo Apple che infrange due brevetti di Motorola. Il primo brevetto infranto è legato a GSM, UMTS e 3G e il secondo non è stato rilevato, forse per ovviare eventuali copie di altri concorrenti.

Motorola ha rilasciato una dichiarazione a proposito:

“Come la comunicazione in mobilità continua ad essere una necessità, le tecnologie Motorola Mobility sono sempre più importanti riguardo l’innovazione dell’intero mondo wireless e delle comunicazioni, per i quali Motorola Mobility ha sviluppato un portafoglio leader del settore della proprietà intellettuale. Noi continueremo ad affermare noi stessi e la tutela del nostro patrimonio intellettuale, garantendo nel contempo che le nostre tecnologie siano ampiamente disponibili agli utenti finali. Speriamo di essere in grado di risolvere la questione, così possiamo concentrarci sulla creazione di grandi innovazioni a beneficio del settore “.

Con la stagione natalizia alla porte, questo potrebbe essere un grandissimo problema per Apple e una vittoria a mani basse per Motorola, Android e Google.

E’ molto probabile il classico accordo economico per chiudere la vicenda amichevolmente: Apple sborserà una fortuna a Motorola per poter vendere i suoi device all’interno della Germania.

Cara Apple come è trovarsi dall’altra parte della giustizia per una volta ?

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here