Canonical, l’azienda che sta dietro Ubuntu, ci ha messo ben due anni per arrivare sul mercato col suo primo smartphone, l’Aquaris 4.5,  ma appena pochi mesi dopo è già previsto in arrivo il nuovo modello, il BQ Aquaris E5 HD Ubuntu Edition, che introdurrà anche alcune migliorie rispetto al modello precedente, seppur senza raggiungere comunque l’offeta degli attuali top gamma.

ubuntu-phones2.0

Mentre ad esempio il primo offriva un display da 4.5 pollici con risoluzione qHD (540 x 960 pixel), il nuovo Aquaris E5 HD Ubuntu Edition ospiterà uno schermo con diagonale di 5 pollici e pannello IPS con risoluzione di 1280 x 720 pixel. Purtroppo ancora una volta non ci sarà alcun modulo 4G-LTE e il SoC resterà lo stesso MediaTek con processore quad-core da 1.3 GHz già utilizzato per l’Aquaris 4.5, tuttavia lo spazio di storage disponibile raddoppierà, passando da 8 a 16 GB e ci saranno due fotocamere, una frontale da 5 megapixel e una posteriore da 13 megapixel.

BQ Aquaris E5 HD Ubuntu Edition sarà disponibile solo nell’Unione Europea, a un prezzo di 199.90 euro, una fascia di prezzo in cui dovrebbe trovare in realtà una competizione piuttosto forte da parte di diversi modelli con Android, tuttavia Cristian Parrino, Vice Presidente della divisione mobile di Canonical, conta molto sulla facilità d’uso del sistema operativo, basato su poche gesture assai intuitive, per mangiare quote di mercato all’OS del robottino verde.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: