Broadcom, un’azienda che avete sicuramente sentito nominare quando si parla di antenne e chip per le tecnologie wireless  ha appena aggiunto alla sua gamma un SoC 3G e dual-core basata su architettura Cortex A9 e ottimizzato in modo speciale per l’esecuzione dell’ultima versione di Android, Jelly Bean 4.2.

Il SoC Broadcom integra due core Cortex A9 che operano alla frequenza di 1.2GHz, affiancati da una GPU classificata come VideoCore e con una potenza di calcolo pari a 20GFLOPS che riesce a supportare la registrazione di video in HD a 720p e la decodifica di video in riproduzione fino a 1080 pixel. Non è specificata la massima quantità di memoria RAM supportata.

Il chip Broadcom BCM21664T supporta tranquillamente tutte le moderne tecnologie di connettività come il WiFi, l’HSPA+ fino a 21.1 Mbps, GPS e NFC. E’ anche presente il supporto al dual-SIM dual-Standby che permette di gestire due SIM in contemporanea e metterne una in standby se è in corso una attività telefonica con l’altra. Non manca il supporto a display con risoluzione HD.

Il SoC Broadcom, dal nome in codice di BCM21664T è ancora nella fase di test e sample di prova, si prevede l’arrivo per il secondo quarto del 2013 e sarà destinato a terminali di fascia bassa, pur garantendo una particolare ottimizzazione verso Android 4.2 Jelly Bean.

Via | Engadget

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: