Un nuovo bug di Whatsapp ( sia iOS che Android ) si sta diffondendo in queste ore e permetterebbe ai nostri contatti bloccati di poterci comunque contattare e accedere a foto profilo e stato personale.

La possibilità di bloccare una persona è infatti una delle funzioni native di ogni applicazione di messaggistica che permette di bloccare i contatti sgradevoli con cui non vogliamo più chattare.
A causa di questo nuovo bug  però, i nostri contatti bloccati potranno comunque guardare comunque i nostri dati personali (status, foto profilo, ultima connessione, ecc) ed anche comunicare con noi nonostante il blocco.

Come abbiamo detto il problema non è legato alla piattaforma ma all’app stessa in quanto affligge sia utenti Android che iPhone. Ovviamente non si tratta di un bug grave che potrebbe avere ripercussioni sui nostri dispositivi tuttavia è una mancanza a cui Whatsapp provvederà quanto prima.
Attualmente, l’azienda non si è espressa in merito nonostante sia a conoscenza del problema. Non resta che aspettare. Intanto, un modo per “tamponare” il malfunzionamento è quello di sbloccare e poi bloccare nuovamente il profilo che vogliamo escludere anche se non è certo che questo metodo risolva definitivamente la situazione.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: