Ora i tempi sono maturi. Durante la Build 2017, Microsoft ha evidenziato quanto importante sia Cortana e quanto venga utilizzata; secondo i dati raccolti dall’azienda americana, si parla di più di 140 milioni di utenti attivi al mese. Ma ora è tempo di dare all’assistente intelligente uno slancio evolutivo importante, dettato dal supporto degli sviluppatori di terze parti. A Seattle, infatti, Microsoft ha annunciato il rilascio delle Cortana Skills Kit, utile per integrare i loro servizi nell’assistente virtuale.

Cortana Skills Kit

L’SDK sarà disponibile già a partire dalle prossime ore e permetterà di migliorare le possibilità di interazione con Cortana, la quale si appresta a fare il suo debutto anche all’interno degli Home Assistant o Smart Speaker. La casa di Redmond sa bene che per creare un ecosistema efficace e di successo ha bisogno dell’integrazione dei servizi di terze parti. Spotify, ad esempio, sta già lavorando per riprodurre musica attraverso i device che vedranno la luce verso la fine del 2017.

Gli sviluppatori interessati potranno procedere al download delle Cortana Skills Kit collegandosi a questo indirizzo, ricordando però che non è ancora possibile scaricare il pacchetto.


Partecipa alla discussione