Come da tradizione Google cambia il suo Doodle nella homepage per augurare a tutti i suoi utenti buone feste ed un felice 2013. Eppure, per colpa di una grossolana – quanta innocua – svista, il doodle rimanda alla query di ricerca “buon anno 2012”.

Per carità, apprezziamo il pensiero di Google e il buon proposito di Big G non verrà eclissato da questa piccola imprecisione. Di certo augurare un buon 2012 l’ultimo giorno dell’anno potrebbe risultare bizzarro per quanto apprezzato sia l’augurio. Probabilmente la svista è dovuta al fatto che capodanno è l’ultimo giorno dell’anno e magari voleva essere inteso come “Buon fine 2012 ed inizio 2013”, ma i tanti utenti che hanno cliccato il doodle sono sicuramente rimasti con un sorriso dopo aver visto i risultati di “buon anno 2012”.

Speriamo solo che il detto “chi fa’ sviste a capodanno dell’anno le fà per tutto l’anno” non si applichi anche in questo caso. Nel caso il “bug” venisse corretto, abbiamo pensato di immortalarlo con un breve video per mostrarvelo.
http://www.youtube.com/watch?v=3QgfWPXQGo4

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: