Questo è un periodo di estrema attività nel mondo videoludico, infatti molti grandi titoli approfittano di questo momento, prima delle feste, per fare il loro debutto sulla scena. Stavolta è il turno di Call Of Duty: Modern Warfare 3, l’ottavo capitolo della serie Call of Duty.

Il prodotto distribuito da Activision-Blizzard ha avuto una storia di sviluppo alquanto travagliata ed ha rischiato di non vedere la luce: quasi la metà del team originale di Infinity Ward ha lasciato la casa proprio durante lo sviluppo. Activision ha dovuto ricorrere a misure d’emergenza per far si che il titolo continuasse il suo percorso di sviluppo.

In ogni caso, i ragazzi di Sledgehammer Games assieme ad Infinity Ward si sono impegnati molto per cercare di mantenere uno standard qualitativo alto del titolo, cercando di inserire nuove meccaniche che possano risultare interessanti in multigiocatore, così come alcune nuove modalità di gioco in aggiunta alle classiche e più conosciute.

Nonostante la sua storia pericolante, finalmente è qui ed ha raggiunto gli scaffali, un titolo molto atteso che si propone come diretto concorrente di Battlefield 3. La lotta per la palma di miglior FPS online sarà molto ardua.

E voi? tifate per Modern Warfare 3 o per Battlefield 3? Lasciate un commento.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here