Dopo l’annuncio di Agosto, quando Foxxcon ha dichiarato che avrebbe impiegato nei suoi ranghi un milione di robot nei prossimi tre anni, una nuova dichiarazione del CEO della società con sede a Taiwan, Hon Hai, fa discutere la stampa. Hon Hai ha affermato che Foxxcon sta portando avanti il progetto di costruire un “regno di intelligenze artificiali” nel Central Taiwan Science Park.

Anche il sindaco di Taiwan ha confermato le intenzioni di erigere un impianto dedicato alla produzione di robot e apparecchiature di automazione. La fabbrica di robot, secondo le prime stime, produrrà un valore di circa 4 miliardi di dollari e la creazione di 2.000 nuovi posti di lavoro, almeno finchè non produrranno abbastanza robot da impiegare al posto dei corrispettivi umani.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi il tuo nome