Molte erano le novità che erano state introdotte all’interno del Samsung Galaxy Note 7. Purtroppo il prodotto è stato ritirato dal commercio, per motivi che ormai tutti sanno, e così le nuove feature del software sono scomparse con il prodotto stesso. Una di queste era la Cartella Sicura, un’ambiente protetto dai sistemi di sicurezza avanzati di cui disponeva il Note, come il nuovo scanner dell’iride. All’interno di questa sezione era possibile inserire foto, contatti, e-mail, video ed app che erano consultabili solo dopo aver inserito la password corretta,  l’impronta digitale giusta o ancora il pattern esatto. Dopo il richiamo di tutti i Note, Samsung aveva deciso di portare alcune nuove funzioni sui Galaxy S7 ed S7 Edge, tramite l’update all’ultima versione di Android, Nougat 7.0.

Cartella Sicura Note 7La beta di Nougat disponibile per questi terminali ha visto la presenza, infatti, del nuovo Always-on Display, in grado di supportare le notifiche di app di terze parti, del Samsung Pass ed altro, ma non della Cartella Sicura.

Cartella Sicura SamsungLo screenshot trapelato in rete qualche ora fa, però, parlerebbe dell’intenzione della casa sud coreana di portare anche questa feature sui terminali top di gamma già in circolazione, tramite un facoltativo download dal Samsung Store, dopo che Nougat raggiungerà i terminali.

Sicuramente quest’opzione farà la felicità degli utenti, dato che la privacy è sempre una questione delicata ma molto desiderata da chiunque utilizzi in maniera importante un dispositivo mobile. Non resta che attendere Nougat, per capire se l’intenzione di Samsung si tramuterà in un’ applicazione scaricabile dagli utenti.

Via
Fonte
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: