Si iniziano ad infittire i rumor sul nuovo prodotto Xiaomi, il Mi Note 2. Non si perde tempo, all’interno della casa cinese, a tal punto che gli smartphone vengono lanciati spesso e a breve distanza tra loro. Questa è la volta del nuovo phablet dell’azienda.

Secondo le notizie che sono trapelate, il nuovo device dovrebbe presentare un display da 5,5 pollici di diagonale con curvatura su entrambi i lati. Il pannello sarà, con tutta probabilità, un AMOLED con una risoluzione di 1440 x 2560 pixel. Inoltre, sotto la scocca ci sarà probabilmente uno Snapdragon 835, la fotocamera posteriore costituita da due lenti da 21 Mpx, mentre la RAM dovrebbe essere da 6 GB. A chiudere la disamina hardware citiamo la memoria interna, che dovrebbe essere da 128 GB. Ma ci sarebbe un aspetto del terminale che dovrebbe stupire. Almeno a detta del CEO Lei Hun.

Xiaomi Mi Note 2L’amministratore delegato non ha dato ulteriori dettagli. Molto probabilmente, però, si riferisce al prezzo dello smartphone, che dovrebbe aggirarsi intorno ai $300. Niente male, per un dispositivo con tali specifiche.

Il Mi Note 2 arriverà nel mercato verso la metà del prossimo mese, pronto a supportare gli altri due nuovi dispositivi della casa cinese, il Mi5s ed il Mi5s Plus.

Via
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: