E’ da almeno un paio d’anni che LG sta sergretamente lavorando ad un proprio chipset da utilizzare nei dispositivi mobile ed ora il nuovo chip Odin sembra pronto per entrare in fase di produzione di massa. Ricordiamo che il chipset sarà basato su tecnologia big.LITTLE di ARM con quattro core Cortex A-15 e 4 core A7 prodotti su base a 28nm.

Stando ad alcune indiscrezioni provenienti dalla Corea, il chipset di LG non è oramai molto distante e potrebbe vedere la luce già sui nuovi smartphone di LG, ma non sarà nel nuovo G3, infatti è un chipset che LG intende utilizzare su dispositivi di fascia medio-bassa come la serie L.

Si vocifera che LG abbia stretto accordi con TSMC, lo stesso produttore di chip di Apple. Il chip Odin dovrebbe arrivare in due varianti: quad-core ed octa-core. Il primo avrà GPU Mali-T604 mentre il secondo avrà l’ultima Mali-T760.

Già lo scorso anno abbiamo visto alcuni benchmark dell’Odin e nonostante il clock basso di appena 1Ghz sembrava fare il suo lavoro egregiamente. Staremo a vedere l’evoluzione di questo nuovo chipset che oramai dovrebbe essere pronto per la produzione di massa. Via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: