Il browser Chrome, fin dalla sua uscita, ha cercato innovare il mercato introducendo alcuni piccoli ma fondamentali cambiamenti. Dai corposi pannelli utente e toolbar piene di tasti si è passati a interfacce più pulite, minimali. Chrome ha sempre privilegiato lo spazio per la pagina web, e il successo ottenuto da questa filosofia spinge i programmatori di Google a continuare per questa strada. La versione 13, ancora in fase beta, consentirà infatti agli utenti di nascondere persino la barra di navigazione, lasciando quindi come unico pannello visibile quello delle tab, al quale si aggiungeranno i pulsanti Avanti e Indietro, Refresh, Home e il tasto Opzioni.

Per aprire la barra delle Url l’utente può cliccare una delle Tab, come mostrato nella figura.

Per testare di persona le nuove funzionalità potete scaricare direttamente la versione beta di Chrome 13, disponibile solo per Windows.

via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: