I droni stanno oramai diventando sempre più presenti nelle nostre vite sia grazie ai przzi più abbordabile che all’evoluzione tecnologica che oggi gli rende non solo dei passatempi ma dei veri e propri strumenti di lavoro. Oggi è il turno della CNN che annuncia di aver raggiunto un accordo con la FAA (Federal Aviation Administration) per utilizzare questi dispositivi per coprire le news sul campo.

L’utilizzo dei droni negli USA per scopi commerciali era infatti stato ristretto e aziende come Amazon hanno avuto diversi problemi con la FAA per farsi approvare i test.

David Vigilante, Senior Vice Presidente della CNN, ha così commentato la notizia

 “Il nostro obbiettivo è quello di andare oltre l’equipaggiamento da hobbysta e stabilire quali opzioni sono fruibili per produrre video di qualità giornalistica utilizzando vari tipi di droni e telecamere. La nostra speranza è che questi sforzi contribuiranno allo sviluppo di un vibrante ecosistema dove gli operatori di vari tipi e dimensioni possano operare in sicurezza nello spazio aereo USA”

L’accordo tra la CNN e la FAA potrebbe aiutare altre aziende ad ottenere lo stesso tipo di privilegio anche se dovrà passare ancora un bel pò prima che questo nuovo strumento di giornalismo possa prendere piede in modo efficace.

Fonte
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: