Vi ricorderete sicuramente del caso antennagate e del grip of death avvenuto al lancio dell’iPhone 4: si trattava di un problema riscontrato con gli iPhone 4 in quanto tenendolo stratto in mano si andava a coprire l’antenna del dispositivo, facendo calare drasticamente il segnale del melafonino. In seguito, una class-action è stata avviata da tutti gli utenti che ne hanno fatto ricordo. Oggi, dopo un anno, questa azione sembra essere giunta al termine.

Cnet dichiara che tutti gli utenti USA potranno ricevere 15$ di risarcimento oppure un bumper gratis ( un’altro?). Gli utenti coinvolti sono 25 milioni che sono state rappresentate in tribunale da Ira Rothken ( lo stesso del caso Megaupload ) e che ritiene la sentenza “Giusta e ragionevole”. Tutti gli utenti riceveranno un’email che li informeranno della possibilità di richiedere un bumper o un risarcimento tramite il sito www.iPhone4Settlement.com  ( non ancora online ).

Se vi ricordate in seguito allo “scandalo”, Apple prima suggerì di impugnare l’iPhone diversamente, dopo rilasciò un aggiornamento che “ingannava” le tacche della batteria mostrando un segnale più forte, ed infine decise di regalare una custodia bumper come soluzione al problema. Finalmente il caso è ufficialmente concluso. E voi cosa ne pensate di questo risarcimento?

via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: