Slitta Costi di Roaming Europa 2018

Ce lo siamo cercato proprio noi Italiani questo slittamento di almeno un paio di anni. L’Europa ha infatti stabilito che la data approssimativa entro la quale eliminare totalmente i costi di roaming per i clienti di servizi di telefonia mobile che viaggiano in Europa sarà proprio il 2018, contro la precedente data del 15 Dicembre 2015.

Lo slittamento è stato proprio sotto proposta della presidenza Europea a cura dell’Italia che ha voluto tutelare gli interessi delle compagnie telefoniche dando loro più tempo per adeguarsi a questa importante riforma del mercato Europeo delle telecomunicazioni. Per un primo momento, infatti, saranno aboliti i costi aggiuntivi solo entro una certa soglia di dati, voce e SMS oltre la quale si andrebbe a pagare l’attuale solito extra.

Roaming Europa 2018
Ancora uno slittamento per l’abolizione completa dei costi di Roaming in Europa…

Dal 2018 invece ogni tipo di soglia sarà totalmente abolita e si potrà viaggiare tranquillamente in Europa con il proprio piano tariffario senza spendere un centesimo in più rispetto a quanto pagato nella madrepatria. Un passo importante è stato fatto lo scorso Giugno con il dimezzamento dei costi dei servizi di telecomunicazioni in roaming in Europa.

Tutti speravamo in un cambio di rotta dopo la “protettiva” presidenza Italiana, ma evidentemente si vuole fare tutto con calma, noi nel frattempo continueremo a non considerare l’Europa come un’unica Nazione.

Via
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: