Il team cyanogen annuncia un piccolo cambiamento nella produzione delle proprie ROM Cyanogenmod. Da questo momento tutte le nuove ROM non permetteranno più di Root dopo l’installazione. Ma niente paura, basteranno un paio di settaggi dentro le Developer Options per riabilitare l’accesso root al nostro Androide. La mossa è un tentativo da parte del team di rendere l’ecosistema più sicuro, permettendo di abilitare tale funzione solamente a chi è un power-user e conosce i benefici e rischi di tale procedura.

Molte persone che avevano il root abilitato di dafault, non sapevano neanche a cosa servisse, esponendoli a rischi superflui che ne sarebbero potuti derivare. Ricordatevi quindi: se aggiornate la cyanogen Rom da questo momento dovrete abilitare manualmente il Root dalle impostazioni. Uomo avvisato…

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: