L’esercito degli stati uniti d’America annuncia che nella giornata di ieri sono stati compiuti dei test con una nuova arma a tecnologia ipersonica che ha lanciato proiettili nel Pacifico.

L’aliante  della DARPA  vola ad un orbita molto bassa rispetto ai tipici missili e viaggia a velocità molto più alta di quella del suono, permettendo di colpire qualsiasi obiettivo del globo entro un ora. La DARPA avevà già lanciato il suo prototipo di aereo ipersonico Falcon HTV-2  all’inizio dell’anno (foto in apertura articolo ) ed aveva raggiunto la straordinaria velocità di Mach 20 prima di schiantarsi.

Nonostante la crisi dei fondi per l’esercito Americano, sembra che le nuove armi siano sempre in prima fila e chissà quante diavolerie ci sono da scoprire e che probabilmente non ci diranno mai.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here