I numeri confermano le aspettative e l’ottimo lavoro di EA e DICE. La beta di Battlefield ha infatti registato oltre 12 milioni di giocatori attivi durante il periodo di prova, una cifra dovuta sicuramente all’hype che i produttori hanno saputo creare intorno a questo titolo.

Se pensiamo che la beta di Battlefield 2 aveva registrato poco più di 2 milioni di utenti nella Beta, possiamo capire da soli quanto il lavoro dietro a Battlefield 3 sia stato notevolmente migliorato. Se anche voi avete partecipato alla Beta avrete sicuramente ricevuto le 2-3 e-mail di ringraziamento da parte del team di sviluppo indirizzate a tutti i giocatori.

D’altro canto il gioco ha mostrato ancora uno sviluppo non definitivo, infatti alcuni curiosi bug, come il camminare sotto la superficie di gioco, danno segno di un titolo ancora non pronto per il mercato di massa. Ma d’altronde è anche questo lo scopo delle beta, ovvero scoprire insieme ai giocatori bug che altrimenti sarebbero passati inosservati. Ancora poco e l’attesa finirà, infatti ricordiamo che Battlefield 3 è atteso per pc e console il prossimo 28 Ottobre.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here