Finalmente dopo anni di Xenoverse che non hanno mai convinto del tutto, sul palco della conferenza Microsoft all’E3 2017 è stato annunciato il nuovo Dragon Ball Fighters Z.

Il capolavoro di Akira Toriyama torna su console ed è pronto ad emozionare tutti i veri fan del manga, i fan vecchio stile. Via l’impostazione grafica di Xenoverse, Dragon Ball Fighters Z punta tutto sulla fusione di un disegno ripreso dal manga e rinnovato grazie a futuristici motori grafici in grado di rendere i combattimenti più avvincenti che mai.

Ecco il trailer di Dragon Ball Fighters Z:

Il gameplay sembra esser ritornato quello di una volta, simile a Dragon Ball Z Budokai 3. Tutto è molto rapido, le animazioni sono fluide e le combo sembrano essere studiate alla perfezione, c’è tanta velocità di azione e coinvolgimento donato dalla grafica 2.5D che riesce a rendere alla perfezione ogni singola espressione dei personaggi.

Un vero fan noterà nel trailer la perfezione della trasformazione in Super Saiyan di Goku, la grinta di Gohan nel lanciare la Kamehameha padre-figlio e tanti altri piccoli dettagli che nel corso degli anni si sono persi per far spazio ad una grafica moderna ma fredda e poco Dragon Ball style.

Dragon Ball Fighters Z arriverà nel 2018 su PlayStation 4, Xbox One e la nuovissima Xbox One X.


Partecipa alla discussione