Siamo stati sempre abituati molto bene da Bethesda e da i suoi titoli, infatti la serie di Elder Scroll e gli ultimi due Fallout richiedono centinaia di ore per completarli fino alla fine; diverse ore di quest principale e moltissime quest secondarie che possiamo portare a termine in qualsiasi momento. In molti casi, seguendo una determinata fazione non potremmo nemmeno portare a termine proposte dalla fazione nemica.

Skyrim sembra risolvere completamente questo problema: non sarà possibile terminare le missioni secondarie, poiché saranno infinite. Mano mano che procederemo nella trama principale e completeremo dei compiti per gli individui che incontreremo sul nostro cammino, questi ci assegneranno altre quest, generate in modo del tutto casuale. Ad esempio un mago ci potrà chiedere di andare a recuperare per lui delle erbe oppure delle guardie ci chiederanno di stanare un covo di banditi ed eliminarli.

In aggiunta vanno considerate le gilde che ci riforniranno di quest che li riguardano. Insomma, i contenuti di Skyrim sono virtualmente infiniti e questo potrebbe interessare i più smaliziati.

Per il momento non ci resta che rimanere in attesa dell’uscita, prevista per domani e sperare che la vita sociale non ne risenta troppo con Skyrim.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here