Recensione Ekster Parliament, il portafoglio smart per proteggere le nostre carte di credito nel 2020

Analizziamo un prodotto della linea Ekster che permette di portare con se le proprie tessere magnetiche in sicurezza, senza rinunciare allo stile

Mai più di questo periodo è chiaro a tutti che c’è bisogno di protezione nella vita. E per questo che Ekster Parliament, il portafoglio smart, ci aiuterà nel futuro a prevenire la nuova frontiera dei furti digitali.

Sono sempre più frequenti inchieste di tentativi, riusciti o meno, di furto attraverso lo skimming . Lo skimming è quella pratica in cui un malvivente avvicina un lettore di carte e cerca di carpire informazioni, o pagamenti, attraverso il contact less.

Mettiamo a fuoco lo smart wallet Ekster Parliament e vediamo tutte le sue funzionalità.

Dimensioni, Materiali e Design

Dimensioni

Pacchetto completo Ekster Parliament

Già all’apertura della confezione possiamo intuire le piccole dimensioni del portafoglio.

Infatti le misure risultano molto contenute, il prodotto è spesso solo 1.1 cm, largo 6.5 e alto 10.5, si adatta perfettamente alle nostre tasche, tenendo al sicuro le nostre carte di credito. E’ possibile stipare all’interno fino a 12 tessere magnetiche, anche se la quota suggerita è 9 per non rendere troppo massiccio il prodotto da chiuso.

Materiali

Ekster Parliament

Realizzato in vera pelle di prima qualità, il portafoglio si presenta estremamente elegante e in linea con le aspettative di un prodotto premium. La possibilità di scegliere tra diverse colorazioni lo rende  più duttile al proprio stile e alla propria linea di abbigliamento. La colorazione in foto è classic brown e si adatta benissimo ad uno stile elegante e giovane allo stesso tempo. La personalizzazione del brand non è troppo invasiva, nonostante troviamo impresso il logo sia all’esterno che all’interno, posizionato sull’elastico porta tutto.

Design

Il design vede l’ Ekster Parliament ruotare attorno al suo particolare porta carte a scorrimento che permette di inserire al suo interno dalle quatto alle sei carte, a seconda del loro spessore, e gode della protezione RFID / NFC. Per accedere alle stesse basterà premere leggermente sul pulsante laterale e avremo, a portata di mano, la carta richiesta.

La cover frontale non gode dello stesso livello di protezione. Le due tessere che possono essere inserite pertanto, sono ideali per posizionarci eventuali tessere sprovviste di chip NFC come può essere la patente o la nuova carta di identità elettronica.

Utilizzo quotidiano

In questi momenti particolari, per quanto sta succedendo nel mondo, è consigliato utilizzare un pagamento elettronico per limitare il contatto tra le persone attraverso il contante. Pertanto ho trovato estremamente naturale mettere in pratica i semplici movimenti per accedere alle carte di credito.

Ekster Parliament pronto uso

Bisogna tenere a mente che, seppur compatta, la dimensione del Ekster Parliament può risultare difficile da digerire in una tasca maschile posteriore in quanto, con le 9 tessere consigliate dal produttore, non permettono una perfetta chiusura del portafoglio. Non troverà assolutamente alcun fastidio chi è abituato ad avere il portafoglio nella tasca interna della giacca o chi utilizza una borsetta.

Lo slider delle carte funziona esattamente come ci si può aspettare. Le tessere vengono suddivise a ventaglio permettendo, quasi sempre, una facile presa su quella desiderata. Diciamo quasi sempre perché non è semplicissimo prendere la carta che rimane più interna, rispetto a quella più sporgente. A meno di polpastrelli piccoli sarà necessario estrarre tutte le carte all’interno dello scompartimento e riposizionarle senza la tessera scelta. Il consiglio è di posizionare le carte in base all’utilizzo mantenendo all’esterno quella più utilizzata.

Ekster Parliament aperto

Per quanto riguarda l’elastico per portare il denaro contante si dimostra funzionale a patto di non inserire troppe banconote al suo interno. Lo spessore aggiunto dal contante non incide troppo sulla comodità se le banconote, accuratamente piegate, non superano le due unità.

Esker Tracker Card

Sul retro del Ekster Parliament è presente un’ulteriore sezione dove inserire ulteriori carte Oppure è possibile acquistare, opzionalmente, una carta tracker che permette di localizzare il proprio portafoglio attraverso una applicazione; vediamo velocemente di cosa si tratta.

Ekster e Chipolo

Chipolo Tracking Card

Sarà necessario scaricare e registrarsi attraverso la piattaforma Chipolo, registrare e abbinare la nostra Tracker Card, e saremo pronti a localizzare il nostro portafoglio potenzialmente ovunque nel mondo.

Diciamo potenzialmente perché dobbiamo suddividere la localizzazione in due parti: corto raggio e lungo raggio.

Corto raggio attraverso la connessione bluetooth del proprio smartphone. Attraverso un click sull’app proprietaria si potrà localizzare il portafoglio tramite l’emissione di un suono prodotto dalla Tracker Card; viceversa sarà possibile trovare lo smartphone con una doppia pressione sulla Card per ottenere un suono dal telefono.

Questa funzione ovviamente è valida fino a che le due parti siano in connessione via bluetooth.

Per quanto riguarda a lungo raggio è necessario fare affidamento all’ampia community di Chipolo.

Se nel caso di abbandono casuale del proprio portafoglio l’applicazione in principio ci fornirà l’ultima zona rilevata, quella acquisita attraverso la connessione al nostro bluetooth dello smartphone. Nel malaugurato caso di furto invece sarà possibile avere una localizzazione, seppur parziale, del portafoglio attraverso alcune comode funzionalità

Se il nostro portafoglio, o meglio la nostra Tracker Card, entrerà in connessione con una qualsiasi altra realtà di Chipolo in funzione verremmo immediatamente notificati dell’avvenuta connessione con indicazioni abbastanza precise. Per maggiori informazioni sul servizio e il funzionamento vi rimandiamo al sito ufficiale di Chipolo.

La Tracker Card di Ekster è alimentata attraverso un piccolo pannello solare. Per ottenere una ricarica completa basteranno poche ore per avere una autonomia di circa un mese.

Ekster Parliament Conclusioni

Nel complesso il giudizio sul Ekster Parliament è molto positiva. La pelle con cui è realizzato offre un buon feeling tra le mani e la possibilità di averlo in diversi colori permette di adattare questo piccolo gadget al proprio stile.

Le cuciture sembrano di alto livello e durante la settimana cui lo abbiamo portato con noi non hanno dato il minimo segno di cedimento o incertezza.

Portafoglio smart

Il dubbio principale riguarda il sistema di slider delle carte. Visivamente è molto bello da guardare e la sua praticità risulta abbastanza semplice, specialmente se posizioniamo intelligentemente le carte. In caso di utilizzo di più carte durante la giornata risulterà quantomeno noioso andare a prendere quelle più interne.

Il nostro setup consigliato è 5 carte nello slider e due nella tasca frontale.

L’aggiunta della carta per il tracking è una bella idea, così come la sua alimentazione solare. Sapere con certezza di aver lasciato il portafoglio a lavoro, prima di smontare mezza casa è sicuramente utile; leggermente meno immediata la localizzazione in caso di furto perché dipende troppo dall’ecosistema Chipolo e dal suo utilizzo da persone esterne a noi. Il discorso ovviamente sarebbe diverso se tutti utilizzassimo un prodotto Chipolo con localizzazione.

In conclusione è un discorso personale. C’è chi potrebbe trovare fastidioso il sistema di scelta delle carte o la sua dimensione nella tasca dei pantaloni, e chi invece come il sottoscritto che ha sempre immaginato un portafoglio come l’Ekster Parliament.

Chi sceglie Ekster Parliament come suo portafoglio principale lo fa per proteggere le proprie carte e allo stesso tempo possedere un gadget smart al passo con i tempi.

Ekster Parliament Prezzo

Come tutte le cose che strizzano l’occhio allo stile il prezzo dell’ Ekster Parliament non è contenuto. Ci vogliono 75 € per il portafoglio e, se acquistato in coppia, 29 € per la Tracking Card.

E’ possibile visionare Ekster Parliament nelle sue colorazioni, e altri modelli del produttore, attraverso il sito ufficiale raggiungibile a questo link.

Noi di Techzilla.it vi suggeriamo questa offerta sottostante per il solo portafoglio

Ekster Parliament - Portafoglio sottile in pelle - Blocco RFID - Accesso rapido alle carte
Foto Ekster Parliament - Portafoglio sottile in pelle - Blocco RFID - Accesso rapido alle carte

Pro

  • Comodo da portare con se
  • Ottima qualità della pelle

Contro

  • Non è economico
  • Chipolo funziona in maniera troppo limitante

Ekster Parliament Galleria

I nostri voti

Design10
Tessuto9
Spazio a disposizione8
Rapporto qualità - Prezzo7
Voto finale8.5

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Riccardo Lenzi
Gelataio, Tech-Blogger e gamer. Datemi mouse e tastiera e ve ne farò vedere delle belle!
Badge Ekster Parliament

Commenti recenti

Ti potrebbe interessareRELATED
Consigliati per te