tyle="text-align: justify;">Davvero un periodo florido per i creatori di Istagram che dopo essere recentemente giunto sulla piattaforma Android e aver raggiunto il milione di download in meno di 24 ore, si appresta a diventare parte di Facebook. E’ lo stesso Mark Zucerkberg a darne la notizia tramite il proprio profilo di Facebook, movimentando così questo piatto Lunedì di Pasquetta. Qui sotto le parole del CEO di Facebook , con il quale annuncia l’acquisto:

Mark Zuckerberg
Sono emozionato di condividere la notizia che abbiamo acquistato Instagram e il loro talentuoso team si aggregherà a Facebook.
Per anni, ci siamo concentrati nel costruire la migliore esperienza possibile per condividere foto con amici e parenti. Ora saremo in grado di lavorare ancora più a stretto contatto con il team di Instagram per offrire anche la migliore esperienza di condivisione di foto per dispositivi mobili, basati sui vostri interessi.
Crediamo che ci sono varie esperienze che si completano a vicenda. Ma per fare questo bene, abbiamo bisogno dei punti di forza e le funzionalità di Instagram e poter integrare tutto dentro Facebook
E’ per questo che vogliamo costruire e alimentare Instagream in maniera indipendente. Milioni di persone nel mondo amano Instagram e il marchio associato ad esso, e il nostro obbiettivo è aiutare a diffondere quest’app e raggiungere ancora più persone.
Il nostro scopo è quello di mantenere le funzionalità di Instagram di poter condividere le foto anche su altri social network, così come la possibilità di scegliere di non condividere le vostre foto su Facebook se volete, e la possibilità  di seguire persone che non siano necessariamente amici di Facebook.
Queste e altre importanti funzioni sono punti chiavi di Instagram e noi lo sappiamo e non vogliamo cambiarle. Cercheremo di imparare da Instagram per costruire un’esperienza similare nei nostri prodotti. allo stesso tempo permetteremo a Instagram di crescere appoggiandosi alle competenze tecniche e strutturali di Facebook.
Questo è un passo importante per Facebook ed è la prima volta che acquisiamo un prodotto con così tanti utenti. Non abbiamo in programma di fare altro oltre a questo. Vogliamo fornire la migliore esperienza di condivisione foto ed è nostro scopo avvicinare queste due aziende.
Ora inizieremo a lavorare con il team di Instagram per portare funzioni ancora migliori su Facebook.
Come possiamo leggere sembra che Instagram non subirà alcun cambiamento se non nel nuovo brand di Facebook che porterà Tutte le funzionalità rimarrano inalterate ed è probabile che Facebook integri una propria versione di “Instagram” nel proprio social network e non vado ad integrare esso all’interno della propria rete. Sicuramente un’ottima notizia per gli amanti di Instagram, in quanto un’integrazione troppo marcata con Facebook avrebbe potuto allontanare i tanti utenti iscritti. Anche il CEO di Instagram  Kevin Systrom conferma le parole di Mark:
Non ce ne stiamo andando. Instagram rimarrà così come lo conoscete.
Non resta che vedere cosa ne trarrà Facebook da questa acquisizione che è costata alle tasche di Mark e del suo impero la bellezza di 1 miliardo di dollari tra soldi e azioni.

Partecipa alla discussione