Facebook avrebbe gli anni contati, questo il parere di Eric Jackson, fondatore della società di analisi Ironfire Capital, che pensa che entro 9 anni il social network di Mark Zuckerberg scomparirà dalla scena, sostituito probabilmente da qualche servizio più moderno. La parabola di Facebook sembra infatti che stia già in discesa, dopo il disastroso sbarco in borsa di poche settimane fa.

Jackson nella sua analisi paragona Facebook a Yahoo, azienda ancora presente sul mercato ma il cui valore è sceso a solo il 10% rispetto a 10 anni fa. Il problema, secondo l’analista, è che Facebook è stata incapace di mettere a punto a strategia mobile efficace, e che ormai sia troppo tardi per questo.

Come Google fallirà nel suo tentativo di sfondare nei social network, allo stesso modo Zuckerberg fallirà nel conquistare il settore mobile.

Il primo tentativo di intaccare quel mercato verrà il prossimo anno con l’atteso Facebook-phone, del quale però si sa poco o niente. Vedremo come si evolverà la situazione, per ora Facebook ci sembra tutt’altro che in declino (escludendo il tracollo in borsa) grazie a quasi 1 miliardo di utenti sparsi in tutto il mondo, mai un sito o un servizio hanno avuto un bacino di utenza così vasto.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: