Dopo l’evento ufficiale, è bene aggiornarvi su tutte le novità riguardanti il tanto chiacchierato Facebook Home che non è uno smartphone – come molte testate giornalistiche hanno riportato giorni fa – ma un vero e proprio launcher sviluppato dal team di esperti che collaborano per il social di Mark Zuckerberg.

Facebook Home – Video spot

Facebook Home – Caratteristiche

Facebook Home, che sarà presto scaricabile come una qualsiasi app per il robottino verde (in basso troverete i vari riferimenti per il download), non farà altro che integrare nel migliore dei modi l’esperienza Social al dispositivo mobile che potrà dunque aggevolarvi le numerose funzioni che Facebook stesso offre. Fra le più importanti funzioni annunciate troviamo:

Notizie di copertina su Facebook Home

notizie copertina homescreen facebook home

Le notizie di copertina non sono altro che una versione animata ed interattiva della classica homescreen del nostro smartphone Android. La differenza però sta nei contenuti visualizzati: con Facebook Home avremo a portata di tocco una slide fotografica che raccoglierà gli aggiornamenti che scorrono sullo stream del nostro profilo Facebook. I testi rimangono fermi mentre la foto effettua un movimento da destra verso sinsitra, rendendo lo schermo meno statico.

Inoltre, con un solo tap sul contenuto visualizzato, sarà possibile interagire subito visto che – subito dopo il “tocco”, appariranno a fondo schermo le varie funzioni interattive sotto forma di icona (like e commento) nonché una stringa che riassume il numero dei “mi piace” e il numero dei commenti già raggiunti dal contenuto in questione. A questi due, si aggiunge anche il riferimento sulla geolocalizzazione del post.

notizie copertina facebook home

Facebook Home Messenger

Un’alltra funzione ampiamente raccontata nell’evento dal vivo è stato il simpatico modo di riproporre l’app di Facebook Messenger, app che gestisce in disparte le conversazioni private fra profili.

facebook home messenger

Con Facebook Home, il Messenger farà apparire in sovraimpressione (qualunque cosa voi stiate visualizzando, games a parte) un piccolo cerchietto con l’immagine profilo della persona che vi ha appena scritto. Di fianco, apparirà una nuvoletta con il testo dell’ultimo messaggio inviato. La particolarità di questo Messenger è che il “cerchietto” è posizionabile manualmente in qualsiasi parte dello schermo, trascinandolo.

Una volta tappato il “cerchietto”, vi apparirà la conversione per intero. Il look delle conversazioni è stato migliorato (vedi immagine qui in alto).

Pannello delle applicazioni su Facebook Home

facebook home apps

Per quanto riguarda il pannello dove risiedono le varie applicazioni, nessuna grossa novità se non quella relativa al look un po’ più elegante e i tre bottoni principali relativi alla pubblicazione di status, foto e check-in per la geolocalizzazione, ovviamente alla portata di un solo tap. In nessuna delle descrizioni ufficiali rilasciate da Zuckerberg si parla di creazioni di cartelle raccogli app ma, al contrario, si parla di creazione di “numerose schermate” sfogliabili.

Saranno “di serie” ovviamente tutte le app amiche di Facebook: Facebook, Facebook Messenger ed Instagram.

Varie ed eventuali su Facebook Home

  • Per utilizzare tutta questa pappardella di novità sarà ovviamente necessario loggare il proprio smartphone con un profilo Facebook. Il nostro profilo, una volta confermato, ci darà la possibilità di accedere ad un nuovo “cerchietto” (questa volta relativo al nostro profilo, non al messenger) anch’esso spostabile a proprio piacimento all’interno dello schermo. Se invece di spostarlo, invece, lo tappiamo, il nostro “cerchietto” ci darà la possibilità di poter entrare nel Messenger, di sfogliare il pannello delle applicazioni o di azionare l’ultima applicazione aperta.

profilo personale facebook home

  • Le notifiche notifiche appariranno a centro schermo in questo modo (vedi immagine sotto).

facebook home notifiche

  • Facebook Home verrà aggiornato ogni terzo venerdì del mese: 17 maggio, 14 giugno, 19 luglio. 16 agosto, 20 settembre, 18 ottobre, 15 novembre e 20 dicembre.

Download e data rilascio di Facebook Home per Android

Facebook Home sarà dunque scaricabile come una qualsiasi applicazione dal Google Play solo, però, a partire dal 12 aprile e solo per un numero limitato di dispositivi. Pare sia intenzione di Zuckerberg – ovviamente – di aumentare sempre più il numero di dispositivi autorizzati al download.

Fra i dispositivi citati dunque la presentazione troviamo: HTC One X, HTC One X+, Samsung Galaxy S III e Samsung Galaxy Note II. Ma pare che non saranno gli unici a poter utilizzare Facebook Home al Day One. Facebook Home sarà ovviamente gratuito.

facebook home at google play store

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: