Prima ci è riuscito con Instagram e adesso ci riprova anche con Whatsapp? Sembra proprio di Sì.

Stanso alle voci di corridoio transoceaniche, Facebook e il suo abile inventore Mark Zuckerberg sembrano aver adocchiato l’app leader nel settore della messagistica virtuale Whatsapp e sembra sia interessato ad acquistare l’applicazione in questione. A lanciare la notizia è stata TechCrunch che questa mattina ha pubblicato un articolo relativo proprio a questi movimenti aziendali provenienti da “fonti molto attendibili“.

Insomma, il caro vecchio Facebook potrebbe stringere rapporti di amicizia con un’altra app diventata status simbol di cominicazione mobile in numerosi stati del mondo fra cui anche noi italiani che in questi giorni siamo stati pervasi da notizie farlocche e catene di sant’antonio su un eventuale cambio di rotta dell’applicazione che sarebbe inspiegabilmente passata da gratuita a pagamento.

Purtroppo dagli States, lo staff di Facebook non vuole esprimersi su questa vicenda ma, siamo sicuri, che presto ne avremo notizie. In Italia, anche “Il Sole 24 Ore” si è occupato di questa faccenda, commentando in questo modo:

Un eventuale acquisto da parte di Facebook apre la strada agli scenari più fantasiosi. Sarà ancora gratuito l’utilizzo? Ci sarà pubblicità? Tutte domande premature.Toccherà a quelli di Palo Alto fare la mossa giusta…

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: