htc_first_01

Da differenti fonti sembra incalzare la notizia riguardante il progetto Facebook Phone, il quale, sembra quasi giunto al termine, dopo poco più di un mese dalla presentazione. Il principale motivo di questo fallimento sono le vendite poco soddisfacenti, anche dopo il ritocco del prezzo da parte di AT&T. La webzine BGR cita una fonte molto ben informata, che utilizzando parole forti ha definito le vendite di HTC First, “shockingly bad”.

HTC-First-3-e1365113446747Le vendite del terminale, nella scorsa settimana, dopo la riduzione di prezzo a 0.99 dollari con contratto AT&T, sarebbero state inferiori a 15.000 unità. Mette il dito nella piaga anche Trip Chowdhry, analista di Global Equities Research, che abbassa la quantità di unità vendute a 10.000. La situazione è chiara HTC First non vende. Perchè non riesce a sfondare?

Trip Chowdhry crede che le ragioni dello scarso interesse per il primo Facebook Phone ufficiale siano principalmente legate ad Facebook Home. La nuova killer app, non è in grado di attrarre, nemmeno gli utenti più legati al grande capolavoro di Mark Zuckerberg. Precisiamo che le conferme di questi rumors non sono arrivati né dal produttore taiwanese, né da AT&T.

Crediamo che il semplice lancio di Facebook Phone non poteva fare da garante per le vendite, il terminale sembra essere stato messo da parte anche dal social network stesso. HTC First finirà nel baratro? Il probabile lancio in Europa può risanare le scarse vendite? Cosa ne pensate?

via , fonte

Ti invieremo all'incirca una email a settimana, e puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: