Come sappiamo, Apple con il prossimo modello di iPad, ha intenzione di assegnare la produzione dei componenti non più solo a Foxconn ma anche alla rivale Pegatron per accellerare la produzione ed avere una maggior disponibilità di iPad 3 al lancio.

Hon Hai Precision Industry, conosciuta in occidente con il nome di Foxconn è stata per anni la maggior produttrice di prodotti Apple(iPhone,iPod ed iPad) ed ha contribuito all’enorme crescita degli iDevice in questi anni. E proprio grazie ad Apple anche la Foxconn ha guadagnato miliardi con i prodotti made in Cupertino.

Il CEO Terry Gou ha recentemente dichiarato:

“We’ve helped Apple make a lot of money. If our customers make money, then we can also make money”

In una nota ufficiale di questa mattina Foxconn ha cercato di ricordare l’enorme successo che hanno avuto insieme e di convincere Apple a non condividere la prossima produzione di iPad 3 con la rivale Pegatron Technology.

Apple aveva dichiarato di essere alla ricerca di un altro produttore per l’iPad 3 e la scelta era ricaduta proprio su Pegatron Technology, ma proprio grazie ai continui sforzi esercitati da Foxconn, la casa Americana avrebbe deciso di lasciare immutato, almeno per ora, la sede della produzione di iPad 3. Apple sta cercando di aggiungere comunque la società Pegatron alla produzione dell’iPad 2.

Non credo sia mai successo che una società di componenti sia riuscita a convincere Apple ed a dettare le proprie condizioni, questo ci fa capire come Foxconn sia diventata davvero potente.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here