Presentata lo scorso IFA di Berlino, la Galaxy Camera di Samsung rappresenta un grande passo in avanti per tutte le fotocamere (compatte) poichè è la prima (degna di nota) a montare il sistema operativo Android, nella versione 4.1.1 Jelly Bean, connettvità WIFI e 3G con un lato fotografico davvero molto interessante.

Per quanto riguarda il lato fotografico, la GALAXY Camera dispone di un brillante sensore CMOS da 16.3 Megapixel retroilluminato. Grazie alla tecnologia Smart è possibile scegliere tra 15 opzioni di scatto preimpostate come MacroBlocco AzioneVolto Migliore e Traccia di luce, e regolare automaticamente la fotocamera per ottenere risultati sempre perfetti, anche in condizioni di scarsa o intensa luminosità.

Galaxy Camera

A metà fra uno smartphone e una fotocamera “tradizionale, la Galaxy Camera ha un hardware mutuato dallo smartphone top di gamma del produttore coreano, il Galaxy S III, infatti troviamo:

  • processore Exynos 4412 quad-core da 1.4 Ghz,
  • 1 GB di Ram,
  • display da 4.8 pollici HD Super LCD,
  • Android 4.1.1 Jelly Bean.
  • Nature UX,
  • connettività WIFI, 3G, GPS, Bluetooth.

Lo zoom ottico 21x può essere regolato sia con il pulsante dedicato sia direttamente dallo schermo touch e permette di ottenere una resa di qualità su tutte le fotografie a lunga distanza, mentre lo stabilizzatore d’immagine ne garantisce la nitidezza. L’apertura dell’obiettivo grandangolare (fino a 23mm) consentono inoltre scatti dai colori brillanti ad altissima risoluzione.

http://www.youtube.com/watch?v=0SYMXxTNbUc

Ottima la dotazione dal punto di vista software per il lato editing. La Galaxy Camera ha a disposizione una serie di programmi sviluppati da Samsung per “eliminare” la dipendenza dal PC per questo dispositivo. Photo Wizard permette infatti di ritoccare le immagini e ottenere così risultati davvero professionali, mentre Movie Wizard consente invece di modificare e montare i video direttamente dal display del dispositivo. Con Paper Artist si hanno a disposizione tantissime funzionalità di foto ritocco e di effetti grafici. Infine, tutti gli scatti e i video possono essere facilmente archiviati grazie alla pratica funzione Smart Content Manager, che aiuta l’utente ad organizzare i propri file, suggerisce i tag dei volti immortalati e quali scatti eliminare se il risultato non è quello desiderato.

Tutti le fotografie scattate con la GALAXY Camera possono essere facilmente archiviate sui 50 GB gratuiti dell’account Dropbox, perfetti per liberare spazio sulla fotocamera e continuare a scattare e registrare all’infinito. Inoltre la modalità Share Shot permette di inviare i file da un dispositivo all’alltro della famiglia GALAXY – tra cui GALAXY S III e GALAXY Note II – in modo automatico e intuitivo.

Già disponibile presso Mediaworld on line ad un prezzo di 549€ presso questo link. Disponibile in colorazione bianca e nera.

Via  Comunicato Stampa

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: