Galaxy Nexus ha fatto il suo debutto a Novembre e dopo i primi mesi di commercializzazione è ora di iniziare a tirare qualche somma sul nuovo google-fonino.

Secondo le statistiche del sito degli sviluppatori Android, ICS nelle varianti dalla 4.0.0 alla 4.0.2 sarebbero attualmente installate sullo 0,3% dei dispositivi di tutto il mondo. A questo si aggiunge un’altro 0,3% della build 4.0.3 rilasciata per Nexus S. La grande fetta delle distribuzioni la vince Gingerbread che è installato sul 55,5% dei dispositivi Android. Una migrazione ad ICS è quindi ben lontana, ma obbligatoria per Google nel 2012.

Le vendite e le attivazioni di device Android proseguono a gonfie vele come testimoniato dalle ultime statistiche che confermano oltre 700.000 attivazioni al giorno con picchi durante le festività. I Galaxy Nexus attivati fino ad ora sarebbero circa 707,700 unità. Non sarò di certo un successo come il Galaxy Note ma considerando i ltarget del device è un buon risultato per Google.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi il tuo nome