Indovinate un pò? Non è passato neanche un giorno da quando Paul di MoDaCo era riuscito a mettere le mani sul nuovo Galaxy Nexus e a mandarlo gambe all’aria eseguendone il root. Se vi siete persi l’articolo lo trovate a questo indirizzo, con tanto di guida!

Tornando ora aparlare del Galaxy Nexus, non c’è voluto troppo ai ragazzi di MoDaCo per passare dai permessi di root ad estrarre tutto quello che è contenuto nel nuovo Google fonino. Sono infatti già disponibili per la comunità il bootloader, il firmware e anche la recovery del Galaxy Nexus. Questo non potrà far altro che mettere in fermento la comunità ( XDA Anyone? ) che sicuramente una volta presa confidenza con il nuovo sistema operativo inizieranno a rilasciare interessanti modifiche per i terminali più recenti. insomma, MoDaCo ha messo gli ingredienti, ora vedremo i cuochi della community con quale gourmet di delizieranno.

Tutte le informazioni le trovate sul sito ufficiale MoDaCo, a questo indirizzo.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi il tuo nome