Il Galaxy Note 8.0 è stato senz’altro il miglior tablet del MWC, o comunque quello che ha fatto parlare di più di sè, anche perché si pone come diretto concorrente dell’iPad mini avendo anche lo stesso prezzo ma implementando la famosa S-Pen e ovviamente più potente del vecchio chip Apple A5 .

Nel Galaxy Note 8.0 troviamo un display da 8 pollici a risoluzione 1,280 x 800 con tecnologia IPS. Sotto troviamo un SoC Exynos 4412, lo stesso che troviamo anche nell’attuale Galaxy S III nella sua versione internazionale con ben quattro core per la parte CPU.

Galaxy Note 8.0

Il clock del processore è impostato a 1.6 GHz per ognuno dei ben quattro core dei quali è dotato. Per la parte grafica abbiamo una Mali 400, che è presente anche sul più grande Note 10.1. Ad accompagnare questo ci sono 2 GB di memoria RAM.

Andiamo ora a vedere i punteggi che questo terminale ha ottenuto nei benchmark. Quadrant Standard Edition sul prototipo del Note 8.0 è riuscito ad ottenere un punteggio discreto ma non stupefacente di 6,995 punti. Segue un video del benchmark.

Via | Phonearena

Ti invieremo all'incirca una email a settimana, e puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Partecipa alla discussione