Sempre nella giornata di ieri dedicati agli analisti, dove sono emersi dettagli sui display pieghevoli e la tecnologia 4K per smartphone, Samsung ha indirettamente confermato come il nuovo Galaxy S5 utilizzerà un sensore da 16Mpx con tecnologia ISOCELL.

Smartphone e phablet di fascia alta, come Note 4 e Gs5, utilizzeranno il nuovo sensore ISOCELL che abbiamo avuto modo di vedere qualche mese fa. Il sensore permetterà infatti di gestire in maniera egregia la luminosità ed in soldoni si traduce in foto più fedeli alla realtà.

ISOCELL migliorerà sopratutto le sovraesposizioni e le foto con scarsa luminosità senza perdere la qualità dei colori. Questo potrebbe affiancarsi ad uno stabilizzatore ottico dell’immagine che è atteso da molti sul nuovo top-gamma di Samsung visto che è una delle poche aziende a non averlo ancora adottato sui suoi top-gamma.

A seguire ecco le slide che parlano della tecnologia ISOCELL presentate ieri agli investitori di Samsung:

Screenshot_181

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi il tuo nome