Al Mobile World Congress, il Galaxy S5 si è presentato come un upgrade del precedente modello, il Samsung Galaxy S4. Dai primi video che sono stati effettuati alla Fiera, infatti, si è evinto che il nuovo modello di punta della casa sud-coreana presenta diverse migliorie rispetto al predecessore in diversi ambiti, dal processore alla UI, passando per vari funzioni e soprattutto per una migliore fluidità a livello software.

L’ azienda, durante la presentazione, ha posto l’ attenzione sul fatto che lo smartphone fosse certificato IP67, permettendo una impermeabilità, nel caso di immersioni, fino ad un metro di profondità. E’ trapelato a proposito un video che testa ciò che è stato decantato sulla carta. Una redazione russa ha infatti immerso il device in una vasca trasparente, spingendo l’ S5 anche oltre il metro di profondità. Il dispositivo addirittura ha ricevuto senza alcun problema una chiamata, segnalata dall’ accensione del display, e poi dall’ intermittenza del led di notifica.

Insomma, questa volta sembra che la Samsung sia riuscita ad ottenere un buon risultato, dopo l’ esperienza non proprio positiva riscontrata con l’ S4 Active, che in molti utenti ha presentato problemi proprio per quanto riguarda la capacità di immersione. Il gap con la Sony sembra essere completamente colmato.

Via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: