Dopo aver visto da vicino il nuovo Galaxy S6, abbiamo deciso di approfondire alcuni aspetti dell’ultimo top di gamma di casa Samsung. In questo caso, lo abbiamo messo contro un suo “cugino”, l’ultimo vero device top sfornato dalla casa coreana prima del Galaxy S6, ovvero il Note 4.

Tra i due smartphone, non dovrebbero esserci particolari differenze nell’ambito fotografico: entrambi i dispositivi si dotano di una fotocamera posteriore da 16 megapixel, con autofocus e flash LED, mentre la differenza la troviamo riguardo la camera frontale che passa dai 3,7 megapixel del Note 4 ai 5 megapixel del Galaxy S6.

Qui sotto troverete due gallerie: la prima riguarderà foto scattate col Note 4, mentre la seconda includerà gli stessi scatti fatti col Galaxy S6.

Gli scatti di prova sono stati fatti in modalità automatica, senza aver scelto un punto di fuoco, trattasi quindi del più classico dei punta e scatta. A seguire potrete trovare le mie personali considerazioni.

Sample foto Samung Galaxy Note 4

Sample foto Samsung Galaxy S6

Dopo aver effettuato questi scatti le mie conclusioni sono le seguenti:

  • Il Galaxy S6 sembra avere un grandangolo maggiore
  • Il bilanciamento del bianco sembra più “azzeccato” sul Note 4
  • I dettagli sembrano praticamente identici, soprattutto nelle macro
  • La messa a fuoco è leggermente più precisa sul Galaxy S6

Entrambi i telefoni hanno la possibilità di registrare ottimi video in UHD (@30fps) alla risoluzione di 3840×2160, oltre alle modalità rallentatore, movimento rapido (timelapse) e movimento fluido (@60fps).

L’applicazione fotocamera è inoltre stata leggermente rivista, per risultare ancora più minimale, pulita e portata al punta e scatta.

Oltre queste considerazioni è difficile esprimersi, anche perché abbiamo provato davvero per poco tempo l’ultimo dispositivo di Samsung. Certo è che Samsung sembra essere sulla strada giusta per avere dei dispositivi premium a tutto tondo, pur rinunciando a qualche funzionalità aggiuntiva.

Samsung Galaxy S6 vs S6 Edge vs Note 4 – Video

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: