Quando Samsung ha presentato al mondo intero le possibilità offerte dal nuovo assistente virtuale Bixby, tutti erano curiosi di testare le sue potenzialità. In Italia la situazione non è andata secondo le previsioni, Samsung non è riuscita ad abilitare tutte le feature anche per la lingua italiana.

Anche nel resto del mondo la situazione non è delle migliori. In parole povere, Bixby è un duplicato che funziona male di Google Assistant e per di più ha anche un tasto fisico dedicato. Quel dannato tasto fisico viene premuto inutilmente da tantissimi utenti che non riescono proprio ad accettare di avere un tasto dedicato “inutile”.

Fin dai primi giorni di commercializzazione di Galaxy S8, molti sviluppatori avevano lanciato sul Play Store una piccola app in grado di rimappare la funzione del tasto Bixby per renderlo più utile, per dargli senso. Tempo pochi giorni e Samsung ha bloccato il funzionamento di queste app.

Un nuovo scenario però si apre oggi e direttamente da Samsung: grazie ad un aggiornamento sarà possibile disabilitare il tasto Bixby su Galaxy S8 e Note 8. L’odioso tasto Bixby verrà disattivato per fare…nulla.

Non si può ipotizzare quale sarà il futuro di questo tasto, ora come ora, può essere utilizzato per Bixby o può essere lasciato lì a prendere polvere. Samsung dovrebbe rinunciare all’idea di utilizzarlo solo per i suoi servizi.

Avere a disposizione un tasto personalizzabile potrebbe aumentare la piacevolezza di utilizzo di Galaxy S8 e Note 8 utilizzandolo magari per avviare la fotocamera o aprire velocemente una singola applicazione. Speriamo che Samsung ci ripensi.

Fonte

Rimani aggiornato su offerte lampo ed errori di prezzo, seguici su Telegram!

Notice something, think, write. Watching.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.