Un nuovo device si aggiunge al portfolio di Samsung e questa volta il suo nome è Galaxy M. La sua appartenenza alla famiglia Galaxy è quindi scontata.

Il Galaxy M è diventato ufficiale in Corea in queste ore e lo avevamo sentito nell’aria già al tempo della presentazione del Galaxy R, nonostante le specifiche siano ben differenti. Galaxy M monta un display da 4 pollici super amoled Plus e quindi non il super LCD presente nel Galaxy R, tuttavia il processore è un single-core da 1Ghz a differenza del Tegra 2 dual-core del suo fratello. Anche la fotocamera si è riadattata da 5 Mpx del Galaxy R ai 3Mpx di questo nuovo Galaxy M.

Con i suoi 10 mm di spessore Galaxy M arriverà con Gingerbread e attualmente non vi sono notizie per ICS Android 4.0. Body di metallo per il Galaxy M,simile alla serie Waveche incorpora anche un tuner TV. Il device si colloca, secondo Samsung, nella fascia alta con un prezzo di circa 500$ che tuttavia ci sembrano un pò esagerati considerando gli altri prodotti dual-core disponibili a prezzo similare. Arriverà nelle colorazioni Platinum Silver [in foto], Blue Black and Lavender Pink.

via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: